Asset-managing GmbH Imposta sul giro d'affari

Se sei una persona con un capitale elevato e un patrimonio immobiliare, la questione di come gestire il tuo patrimonio nel modo più efficiente sorgerà automaticamente nel tempo. Qui, il risparmio fiscale sarà un punto cruciale. 

Una soluzione interessante per voi potrebbe essere quella di creare una società di gestione patrimoniale. Questa forma speciale di GmbH si occupa esclusivamente della gestione dei beni e porta con sé diversi vantaggi fiscali grazie al suo carattere puramente amministrativo, a seconda del tipo di beni conferiti.

L'obiettivo principale qui non è quello di distribuire i profitti, ma di reinvestirli ed è quindi una questione a lungo termine in cui il flusso di cassa può essere utilizzato per l'accumulo di attività a lungo termine. 

Questo solleva naturalmente numerose domande: Quali sono le tasse per una GmbH? La GmbH di gestione patrimoniale deve pagare l'imposta sul fatturato? E come si gestisce esattamente la questione del l'imposta sulla cifra d'affari nel caso di una GmbH a gestione patrimoniale? Vorremmo approfondire questo aspetto nel corso di questo articolo.

L'immobiliare come investimento fa per te? Fai il test ora:

L'imposta sulla cifra d'affari è dovuta per la GmbH di gestione patrimoniale? 

In linea di principio, si può rispondere alla domanda con No risposta. Indipendentemente dal fatto che lei generi un reddito nella sua GmbH tramite affitto, leasing, transazioni azionarie o partecipazioni, nessuno di questi rientra nella legge sull'IVA.

Tuttavia, come ogni regola, ci sono delle eccezioni.

Quando sorge l'imposta sulla cifra d'affari in una GmbH di gestione patrimoniale?

Diamo un'occhiata più da vicino alla Immobilien GmbH in particolare:

Nei seguenti scenari, si cade 1.) nell'attività commerciale e 2.) anche nell'obbligo di pagare l'IVA:

  • quando si gestisce un sistema solare sulla proprietà
  • In caso di reddito da parcheggio o garage (cambiamento, inquilini permanenti)
  • Per i redditi derivanti dall'affitto di una stanza con periodi di affitto inferiori a un anno 
  • Per i redditi da alloggi ammobiliati di durata inferiore a un anno

Diamo un'occhiata più da vicino a quando il reddito da affitti è esente da IVA.

È importante distinguere a chi si affitta.

Se l'affitto è a un privato, il reddito è esente dall'imposta sul fatturato. 

Tuttavia, questo significa anche che l'imposta a monte dei costi di acquisizione non può essere recuperata dall'ufficio delle imposte. L'ammortamento è gestito nello stesso modo dell'affitto privato. L'ammortamento è quindi calcolato al 2% dei costi di acquisizione all'anno.
Se avete intenzione di affittare la vostra proprietà a un imprenditore, avete la possibilità di fare uso dell'opzione IVA. Si può "rinunciare".
Qualsiasi reddito derivante dall'affitto sarà poi tassato in conformità con la legge sull'imposta sul valore aggiunto, ma l'imposta a monte dei costi di acquisto sarà rimborsata dall'ufficio delle imposte. Per l'ammortamento, si applica in questo caso una percentuale del 3% dei costi di acquisizione.

Quale delle due opzioni scegliete dipende, tra le altre cose, da quanto è importante per voi una maggiore liquidità. Se, per esempio, siete all'inizio della costruzione del vostro patrimonio, potete approfittare dei vantaggi che derivano dall'affitto a una società. L'aumento dell'ammortamento, così come il rimborso dell'imposta a monte nel caso in cui si opti per l'IVA, permettono di continuare a investire.

Quali sono le imposte di una società di gestione patrimoniale?

Vermögensverwaltende Gmbh - welche Steuern ?

Infine, guardiamo di nuovo la situazione generale per quanto riguarda il Tasse per un società a responsabilità limitata con gestione patrimoniale.

In linea di principio, il seguente si applica a un gestione patrimoniale GmbH, il

  • Imposta sul reddito delle società
  • il supplemento di solidarietàche si aggiunge in percentuale all'imposta sul reddito delle società. viene aggiunto
  • Imposta sul valore aggiunto 

A seconda del tipo di patrimonio da gestire, ci sono diverse agevolazioni fiscali. Di conseguenza, ci sono anche varie eccezioni per quanto riguarda l'assoggettamento delle suddette imposte. 

Per la forma speciale Immobilien GmbH, si applica un'esenzione dall'imposta commerciale nel caso di una riduzione estesa della proprietà. 

Potete anche aspettarvi uno sgravio fiscale se detenete plusvalenze da azioni della vostra GmbH di gestione patrimoniale. Nella maggior parte dei casi, non è dovuta alcuna imposta sul reddito delle società.

Come già detto sopra, avete la possibilità di optare per l'IVA quando affittate a un imprenditore. Se decidete di optare per questa opzione, potete porvi la domanda: Devo presentare una dichiarazione IVA con la società di gestione degli attivi? con risposta.

Cosa si applica al gestione patrimoniale GmbH per quanto riguarda il distribuzione dei profitti?

Se voi, come azionista, volete fare una distribuzione di profitti, dovete pagare l'imposta sulle plusvalenze sull'intero importo della distribuzione, oppure potete optare per il metodo del reddito parziale. In questo caso, il 60% della distribuzione è tassato all'aliquota dell'imposta sul reddito individuale, mentre il restante 40% rimane esente da imposte. 

Questo dovrebbe sempre essere soppesato individualmente al fine di ottenere il miglior risultato per voi personalmente. 

Fissate un appuntamento informativo
Volete saperne di più sulle opportunità di risparmio fiscale con una GmbH di gestione patrimoniale? 


2022 | Meine-Renditeimmobilie.de è un marchio registrato di Meine-Renditeimmobilie GmbH | Il vostro specialista per immobili a reddito e finanziamenti