Icona del menu mobile

Consigli per la creazione di ricchezza: costruire ricchezza con gli immobili

Ci sono molte ragioni per occuparsi dell’accumulo del proprio patrimonio: provvedere alla vecchiaia o alla propria famiglia, il desiderio di indipendenza finanziaria, l’autorealizzazione e la realizzazione dei propri sogni.

Ma in tempi economicamente difficili, può essere difficile trovare la strada giusta. D’altra parte, anche le fasi di turbolenza, come l’aumento dell’inflazione, offrono opportunità. Basta essere pronti a sfruttare con intelligenza il rispettivo contesto di mercato.

Costruire il patrimonio o investire il patrimonio esistente? Qui c’è una grande differenza. Se volete scoprire come investire correttamente il vostro patrimonio, vi consigliamo il nostro articolo del blog sulle varie opzioni di investimento.

La scelta della classe d’investimento più adatta a costruire il vostro patrimonio dipende dall’importo target, dall’orizzonte d’investimento, dall’affinità con il rischio e dalla liquidità desiderata:

Questa guida all’accumulo di ricchezza vi aiuterà a scoprire come investire correttamente il vostro denaro. Scoprirete qual è il metodo di risparmio migliore per voi, in modo da non dovervi più chiedere: “Come posso accumulare patrimonio?”.

Calcolatore di accumulo del patrimonio

A questo punto vogliamo mostrarvi come una rata di risparmio mensile di 25 euro possa avere un impatto se matura un interesse del 2,5%. Vedrete: Costruire un patrimonio non è poi così difficile:

Anno Saldo dell’anno precedente Rata annuale di risparmio Interessi Saldo del credito a fine anno
1 0,00€ 300,00€ 4,06 € 304,06 €
2 304,06 € 300,00 € 11,66 € 615,73 €
3 615,73€ 300,00€ 19,46 € 935,18 €
4 935,18 € 300,00 € 27,44 € 1.262,62 €
5 1.262,62 € 300,00€ 35,63€ 1.598,25€
6 1.598,25€ 300,00€ 44,02€ 1.942,27€
7 1.942,27€ 300,00 € 52,62 € 2.294,89 €
8 2.294,89 € 300,00€ 61,43€ 2.656,33€
9 2.656,33€ 300,00€ 70,47€ 3.026,80€
10 3.026,80€ 300,00€ 79,73 € 3.406,53 €

Con un tasso di interesse del 4%, il saldo ammonterebbe già a 3.679,87 euro dopo dieci anni, con un tasso di interesse del 6% addirittura a 4.082,75 euro. È possibile diventare ricchi con 25 euro a (molto) lungo termine, ma questo dipende molto dal tasso di interesse applicato, che a sua volta dipende dal rischio che si vuole correre. Tuttavia, questo esempio mostra come sia facile calcolare l’accumulo di ricchezza per risparmiare con una strategia adeguata.

Quali sono le fasi che precedono l’effettivo accumulo di ricchezza

Molte persone vogliono aumentare la propria ricchezza. Ma qual è il modo migliore per iniziare? Cosa bisogna tenere a mente? Prima di poter investire denaro e accumulare ricchezza, è necessario mettere da parte del denaro.

Più facile a dirsi che a farsi? Non necessariamente. Scoprite nella sezione seguente come potete affrontare il tema del “risparmio” e cosa dovete tenere a mente. Dovete prestare attenzione a questi aspetti quando vi preparate a costruire il vostro patrimonio:

1. valutazione personale della propria situazione finanziaria

Prima di iniziare a pensare a come aumentare la vostra ricchezza, dovreste innanzitutto analizzare i beni che già possedete (auto, oggetti per la casa, orologi e gioielli, ecc.) e poi passare alle attività monetarie, come contanti, saldi bancari, titoli, ecc. Naturalmente, nella stessa fase bisogna aggiungere le fonti di reddito regolari e considerare le spese fisse (affitto, assicurazione, canoni di leasing o contratti, ecc.).

Ora avete una valida panoramica della vostra situazione finanziaria. Importante: in primo luogo, prima di accumulare altri beni, dovreste assicurarvi di aver coperto le necessità di base e di avere una riserva per eventuali imprevisti finanziari. Naturalmente, non è possibile dare una risposta generalizzata su quanto dovrebbe essere il cosiddetto gruzzolo. Tuttavia, la linea guida è quella di mettere da parte 3-6 mesi di stipendio. Continuate con il passo numero 2.

2. Come risparmiare? – Consigli per la vita quotidiana

Il tipico processo di risparmio si svolge di solito in questo modo: Si riceve lo stipendio, si pagano tutti i costi fissi e se alla fine del mese rimane del denaro, questo può essere risparmiato. Si tratta di un approccio sbagliato, perché si dovrebbe mettere da parte una parte del denaro già all’inizio del mese. Si può fare con un piano di risparmio fisso (ad esempio un ETF) o trasferendo un certo importo su un conto separato. Tuttavia, ci sono anche molti modi per risparmiare al meglio giorno per giorno e costruire un patrimonio nella fase successiva. Ecco alcuni esempi:

  • Cancellare i vecchi contratti non più necessari
  • Car sharing
  • Evitare gli acquisti spontanei, cioè non andare a fare la spesa affamati o emozionati
  • Stabilire un budget
  • Cucinare da soli invece di ordinare a domicilio o mangiare fuori
  • Vendere gli articoli che non si usano più
  • Confrontare i prezzi e cambiare fornitore se necessario (ad es. telefono cellulare, elettricità, ecc.)
  • Evitate il credito al consumo: spendete solo i soldi che avete davvero

3. La giusta strategia di accumulo di ricchezza: definite in anticipo il vostro obiettivo e l’orizzonte di investimento

L’investimento di denaro deve essere ben ponderato! La questione della giusta strategia di investimento è altrettanto individuale quanto ogni investitore. Tutto offre opportunità e rischi. Molti fattori giocano un ruolo nella vostra decisione, in quanto dovreste essere soddisfatti della strada che avete scelto nel lungo periodo. Forse avete già degli obiettivi specifici quando pensate alla vostra vita futura e a ciò che volete ottenere in termini di patrimonio privato.

Teneteli a mente, perché la motivazione interiore è una forza trainante che non va sottovalutata quando si tratta di raggiungere il successo personale. Forse, oltre a fattori come la sicurezza e la redditività di un investimento, anche la questione della sostenibilità gioca un ruolo importante per voi nella costruzione del vostro patrimonio? Quanto più specifico è il vostro obiettivo di investimento, tanto più mirato sarà l’investimento del vostro denaro e l’incremento del vostro patrimonio. Qui potete scoprire quali sono le opzioni di investimento specifiche a vostra disposizione: investire correttamente da 5.000 a 1 milione di euro.

4. La giusta mentalità nella costruzione della ricchezza – meglio iniziare oggi che domani

Non esiste una cosa troppo giovane quando si tratta di costruire ricchezza. Anche con pochi soldi, ci sono modi per affrontare il tema dell’accumulo di ricchezza a lungo termine e per iniziare a farlo. Anche investire nella propria formazione finanziaria è di grande importanza per il successo futuro. Con la giusta strategia e un pensiero orientato al futuro, sono stati posti importanti tasselli per un’accumulazione di ricchezza di successo.

Un altro vantaggio di iniziare a costruire ricchezza in giovane età è il fatto che si deve essere pazienti con molti investimenti. Soprattutto con le forme di investimento più rischiose, come le azioni, bisogna spesso accettare le fluttuazioni di valore per ottenere rendimenti interessanti al momento giusto. E anche con piccoli investimenti si fa un passo nella giusta direzione. Perché, come tutti sappiamo, ogni piccolo aiuto è utile!

Come costruire la ricchezza

Tutte le basi sono state gettate, tutti i preparativi sono stati fatti. Tuttavia, oltre alla giusta strategia di investimento e alla giusta mentalità, ci sono altri punti da tenere in considerazione quando si tratta di costruire la propria ricchezza.

Rimettere il debito prima di costruire la ricchezza

Prima di tutto, occupatevi di saldare i debiti esistenti e iniziate l’avventura dell’accumulo di ricchezza come una tabula rasa. Solo in questo modo potrete davvero beneficiare del ritorno del vostro investimento.

Inflazione – il nemico di tutti noi

Non si può generalizzare così tanto! Approfittate dell’attuale contesto di mercato e cogliete le opportunità che si presentano. Il processo di costituzione del patrimonio è indubbiamente lungo. Naturalmente, non volete che i vostri investimenti perdano valore. In tempi di inflazione, dovreste concentrarvi su investimenti dal valore stabile. Stiamo parlando dei cosiddetti beni tangibili, come ad esempio un investimento immobiliare. Leggete il nostro articolo “Investire in attività tangibili” per scoprire esattamente cosa sono le attività tangibili e perché possono essere una componente importante di una strategia di investimento in tempi di inflazione.

Hai già pensato alla diversificazione?

Si tratta principalmente di due aspetti importanti dell’accumulo di asset: la diversificazione del rischio e la protezione dalle perdite. L’obiettivo della diversificazione è quello di creare un equilibrio tra i rendimenti e i rischi dei diversi investimenti, al fine di raggiungere un equilibrio nel quadro generale. Le diverse aree di investimento reagiscono in modo diverso agli eventi mondiali e agli eventi dirompenti. Mentre un evento in un mercato può causare un imprevedibile crollo dei prezzi, in un altro può avere l’effetto opposto e addirittura portare aspetti positivi.

Trovare l’equilibrio tra ribilanciamento e fiducia

Naturalmente, nel corso dell’accumulo di ricchezza ci saranno momenti in cui metterete in discussione la vostra strategia, o almeno alcune sue parti. Un aspetto importante della vostra strategia sarà probabilmente la sua natura a lungo termine e, come si suol dire, le cose belle richiedono tempo. Le decisioni prese d’impulso e in base alle emozioni raramente sono ben ponderate e di successo. Pertanto, quando si verificano le fluttuazioni, è importante fare un respiro profondo e mantenere il sangue freddo. Tenete a mente gli aspetti che vi hanno portato a sviluppare questa strategia.

D’altra parte, c’è il ribilanciamento. Va da sé che dovreste rivedere regolarmente le varie componenti del vostro portafoglio. La cosa più importante è considerare la vostra situazione personale. Forse la vostra propensione al rischio è cambiata e tendete a sostituire alcuni dei vostri investimenti orientati alla sicurezza con altri più rischiosi? Ci sono nuovi prodotti sul mercato?

Oppure vi siete recentemente dedicati alla vostra formazione finanziaria e vi siete creati una nuova prospettiva sul tema dell’accumulo di ricchezza? Naturalmente non si può prescindere da una sana e ponderata considerazione degli aspetti economici, come l’andamento dei tassi di interesse e molto altro. Alla fine, è importante soprattutto una cosa: rimanere fedeli a se stessi e ai propri desideri e aspirazioni!

Costruire la ricchezza con gli immobili

Costruire ricchezza attraverso gli immobili è un’opzione molto più redditizia. Tuttavia, questo non significa acquistare un immobile per viverci da soli. Se volete accumulare ricchezza passiva, questo funziona solo se affittate l’immobile dopo averlo acquistato. In questo modo, si incassa un reddito mensile da locazione e si può accumulare un patrimonio considerevole.

Il prezzo d’acquisto dell’immobile è finanziato da una banca, quindi avete solo un piccolo investimento azionario e potete utilizzare la leva. Il vostro inquilino vi aiuta quindi a pagare l’immobile con i suoi canoni di locazione. Dopo qualche anno, sarete proprietari di un immobile già pagato che continuerà a far crescere il vostro patrimonio ogni mese.

Con un immobile in affitto, potete quindi accumulare ricchezza passiva con pochi rischi, poiché l’immobile è ancora una delle forme di investimento più sicure e si è quasi sempre dimostrato valido nel lungo periodo. Alti rendimenti e sicurezza di solito si escludono a vicenda. La proprietà, invece, combina queste due componenti, rendendola uno dei migliori investimenti del momento con un rischio minimo.

È particolarmente redditizio se si sviluppa una strategia di accumulo di attività con diverse proprietà. Prima si inizia, meglio è. Poiché il prezzo di acquisto è quasi interamente finanziato, è possibile accumulare un patrimonio in giovane età senza dover investire molto capitale proprio.

Conclusione

Il tema dell’accumulo di ricchezza è un tema intenso e importante, in cui vale quanto segue: “La conoscenza è potere e la conoscenza applicata è forza”. Cogliete la vostra opportunità individuale di costruire ricchezza. Sia che abbiate appena iniziato il vostro percorso o che siate già a metà strada, noi di Meine-Renditeimmobilie saremo lieti di assistervi. Fissate oggi stesso una consulenza gratuita e non vincolante e fate il prossimo passo verso il raggiungimento dei vostri obiettivi.